Bundesverwaltung Logo talendo

praticante universitario (m/f) Diritto privato

Il titolare del posto sostiene l’Ufficio federale per il diritto del registro fondiario e del diritto fondiario e ha la possibi...

Festanstellung
nicht angegeben
Student
Originalanzeige
Festanstellung
nicht angegeben
Student

Il titolare del posto sostiene l’Ufficio federale per il diritto del registro fondiario e del diritto fondiario e ha la possibilità, durante sei mesi, di farsi un’idea approfondita delle attività amministrative di un’importante autorità federale.

Mansioni

  • Risponde alle richieste degli altri servizi e rilascia informazioni giuridiche a privati e servizi cantonali
  • Chiarisce questioni giuridiche specifiche e collabora alla redazione di perizie legali
  • Collabora alla redazione di decisioni, ricorsi e pareri destinati alle autorità amministrative e ai tribunali
  • Assiste nella preparazione e alla valutazione delle procedure di consultazione nonché alla preparazione di atti legislativi.

Requisiti

  • Diploma universitario in diritto, risalente al massimo a un anno prima dell’inizio del praticantato
  • Solide conoscenze del settore giuridico
  • Abilità nella redazione di testi, metodo di lavoro preciso e strutturato nonché capacità di applicare nella pratica le proprie conoscenze giuridiche
  • Ottime conoscenze attive di due lingue ufficiali e dell’inglese

Informazioni complementari

Per ulteriori informazioni resta a disposizione la signora Angela Francione Nazim, tel. 058 462 56 97. Numero di riferimento: 402-PRIVAT-HS-Praktikum

Il datore di lavoro

L’Ufficio federale di giustizia è il centro di competenza del diritto federale. Elabora progetti legislativi nei settori del diritto pubblico, amministrativo, privato e penale. Offre consulenza per le attività legislative delle altre unità dell’Amministrazione federale e collabora con le autorità estere nel settore dell’assistenza giudiziaria e dell’estradizione.

L’Amministrazione federale è attenta ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode quindi della massima priorità.

Poiché all’interno della nostra unità amministrativa le comunità linguistiche francese e italiana sono sottorappresentate, sono particolarmente gradite le candidature di persone appartenenti a queste comunità linguistiche.

Hier geht es zur Originalanzeige
Am 03.10.2017 veröffentlicht.