Bundesverwaltung Logo talendo

Praticante universitario/a Vigilanza e sicurezza

Affrontiamo preparati il futuro. Lavorerà a diversi dossier di attualità in un contesto diversificato e a stretto contatto con ...

Festanstellung
nicht angegeben
Student
Outdated

DIESES INSERAT IST LEIDER AUSGELAUFEN.

Aber es warten noch tausend andere spannende Inserate auf Dich.

Neue Suche starten
Originalanzeige
Festanstellung
nicht angegeben
Student

Affrontiamo preparati il futuro.
Lavorerà a diversi dossier di attualità in un contesto diversificato e a stretto contatto con il responsabile della Divisione, coadiuvando il team Gestione dei rischi.

Mansioni

  • Organizzare le sedute della Commissione di coordinamento dell’Ispettorato federale degli impianti a corrente forte (ESTI)
  • Partecipare allo sviluppo organizzativo e al coordinamento della cultura della vigilanza, nonché della strategia di vigilanza e del processo di formazione del preventivo
  • Dare un contributo al processo di gestione della continuità, delle crisi e dei rischi dell’Ufficio
  • Collaborare alla vigilanza sul Fondo di disattivazione e sul Fondo di smaltimento (centrali nucleari), nonché sul fondo di supplemento rete
  • Sostenere lo stato maggiore in merito ai lavori generali di coordinamento in seno alla Divisione

Requisiti

  • Diploma universitario di indirizzo economico (Bachelor o Master)
  • Spirito di gruppo e resistenza allo stress
  • Interesse per le questioni energetiche e per le attività di vigilanza
  • Capacità di cooperazione e di comunicazione
  • Conoscenze attive di due lingue ufficiali; la conoscenza dell’inglese costituisce titolo preferenziale

Informazioni complementari

Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Dr. Marc Kenzelmann, Vicedirettore e responsabile Vigilanza e sicurezza, tel. 058 464 09 87 oppure sig. Hans-Peter Binder, responsabile gestione dei rischi e vigilanza impianti di trasporto in condotta, tel. 058 464 81 34.

Il praticantato può iniziare al più tardi un anno dopo il conseguimento dell’ultimo titolo di studio.
La sua durata è di dodici mesi. Numero di riferimento: 33571

Il datore di lavoro

L’Ufficio federale dell’energia (UFE) garantisce un ap-provvigionamento energetico sicuro, economico e soste-nibile in Svizzera e promuove l’efficienza energetica come anche le energie rinnovabili. L’UFE fa parte del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC).
In qualità di collaboratore/trice dell’UFE contribuirà a determinare il futuro della Svizzera. Assumerà responsabilità, collaborando a progetti impegnativi, favorendo uno sviluppo di successo nel nostro Paese. L’UFE offre un ambiente di lavoro moderno che consente di fornire un importante contributo allo sviluppo sostenibile della Svizzera.

L’Amministrazione federale è attenta ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode quindi della massima priorità.

Hier geht es zur Originalanzeige