Bundesverwaltung Logo talendo

Praticante universitario/a gestione di progetti

Il Segretariato generale predispone l’infrastruttura necessaria al funzionamento del tribunale e supporta le Corti fornendo num...

Teilzeit / Nebenjob
nicht angegeben
Student
Outdated

DIESES INSERAT IST LEIDER AUSGELAUFEN.

Aber es warten noch tausend andere spannende Inserate auf Dich.

Neue Suche starten
Originalanzeige
Teilzeit / Nebenjob
nicht angegeben
Student

Il Segretariato generale predispone l’infrastruttura necessaria al funzionamento del tribunale e supporta le Corti fornendo numerose prestazioni scientifiche e amministrative. Il/la candidato/a cercato/a assiste il segretario generale supplente nell’ambito di un progetto impegnativo e nell’elaborazione di problematiche giuridiche.

Mansioni

  • Fornire supporto amministrativo nell’ambito di progetti (organizzazione, preparazione e lavori successivi a riunioni e workshop, redazione di verbali)
  • Redigere documenti di progetto
  • Collaborare ad attività concettuali
  • Redigere accertamenti giuridici

Requisiti

  • Bachelor o master in diritto
  • Preferibilmente esperienza nella gestione di progetti
  • Buone competenze in trattamento di testi e capacità redazionali
  • Vivacità mentale, autonomia, modo di lavorare strutturato, capacità di contestualizzare, abilità concettuali
  • Tedesco come lingua principale e di lavoro, buone conoscenze di almeno un’altra lingua ufficiale

Informazioni complementari

Per ulteriori informazioni si prega di rivolgersi a:

Bernhard Fasel, segretario generale supplente
Tel. +41 (0)58 465 29 90
Michela Andreazzi, specialista in sviluppo del personale
Tel. +41 (0)58 465 26 44

Inizio dell’attività: 1° ottobre 2018 o a convenire
Durata dello stage: 6 mesi, con possibilità di proroga

Condizione per effettuare uno stage presso il Tribunale amministrativo federale: il conseguimento del diploma non deve risalire a più di un anno dall’inizio dell’attività.

Numero di riferimento: 35356

Il datore di lavoro

Il Tribunale amministrativo federale, con sede a San Gallo, giudica ricorsi contro decisioni delle autorità federali. In prevalenza si pronuncia in ultima istanza, mentre tra le sentenze impugnabili al Tribunale federale, quelle che vengono effettivamente contestate sono solo una minoranza. L’elevato consenso riscosso dalle sue sentenze è dovuto anzitutto alla qualità del suo lavoro e all’adeguatezza dei tempi di procedura. A tal fine offre ai suoi collaboratori postazioni di lavoro moderne, orari flessibili e un contesto trilingue.

L’Amministrazione federale è attenta ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode quindi della massima priorità.

Hier geht es zur Originalanzeige