Praticante universitario/ Neu

Praktikum nicht angegeben Bern Student

Contribuite a definire la strategia immobiliare della Confederazione
Grazie a questo praticantato di 12 mesi presso uno dei principali committenti immobiliari della Svizzera, potrà conoscere un settore di attività diversificato e interessante nell’ambito della pianificazione e della gestione di un portafoglio di immobili ubicati in tutto il mondo.

Mansioni

  • Supportare i gestori del portafoglio nella gestione strategica
  • Svolgere analisi e valutazioni nel quadro del controllo strategico
  • Desumere ed eseguire calcoli di redditività per i progetti immobiliari
  • Redigere prevalentemente in tedesco e, idealmente, anche in francese la documentazione, i fogli informativi e i verbali destinati ai gestori del portafoglio
  • Eseguire lavori concettuali complessi che richiedono un background generalista

Requisiti

  • Bachelor in scienze economiche, conseguito idealmente da non più di un anno
  • Flessibilità e interesse verso nuove mansioni
  • Metodo di lavoro autonomo
  • Rapidità di apprendimento, approccio analitico e strutturato
  • Eccellenti capacità redazionali, buone conoscenze di una seconda lingua ufficiale

Informazioni complementari

Per ulteriori informazioni è a disposizione:
Signor Walter Spring, capo del comparto Gestione del portafoglio, tel. 058 462 82 93

Eventuali candidature postali devono essere spedite a:
CPS Pers DFF, Eigerstrasse 71, 3003 Berna Numero di riferimento: 620-38453

Il datore di lavoro

L’Ufficio federale delle costruzioni e della logistica (UFCL) fa parte del Dipartimento federale delle finanze (DFF) e garantisce all’Amministrazione federale civile un approvvigionamento adeguato di immobili e beni logistici. A tal fine provvede agli acquisti, all’amministrazione e alla manutenzione degli immobili in portafoglio e degli assortimenti della logistica, in Svizzera e all’estero. In questi settori persegue l’ottimizzazione a lungo termine del rapporto costi-benefici, a vantaggio di una maggiore consapevolezza dei costi e di un comportamento sostenibile.

L’Amministrazione federale è attenta ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode quindi della massima priorità.

Poiché all’interno della nostra unità amministrativa la comunità linguistica francese è sottorappresentata, sono particolarmente gradite le candidature di persone appartenenti a una di queste comunità linguistiche.

Am 13.08.2019 veröffentlicht. Originalanzeige