Praticante giuridica/o Diritti dei passeggeri

Praktikum Abgelaufen Bern Student
Dieses Inserat ist leider ausgelaufen
Aber es warten noch tausend andere spannende Inserate auf Dich.
Neue Suche starten

Manteniamo in movimento la Svizzera.
Entrerà a far parte del piccolo team della Sezione Diritti dei passeggeri, dando il suo contributo importante per il pieno rispetto dei diritti dei passeggeri di volo in Svizzera.

Mansioni

  • Registrare e trattare le denunce dei passeggeri, valutare i pareri delle compagnie aeree
  • Fornire informazioni di natura legale a seguito di richieste di passeggeri, compagnie aree e servizi tecnici esteri
  • Fornire assistenza telefonica ai passeggeri
  • Collaborare durante i processi penali amministrativi
  • Fornire chiarimenti di natura legale in materia di diritti dei passeggeri secondo la vigente normativa europea e svizzera

Requisiti

  • Master in diritto
  • Facilità nei rapporti interpersonali, capacità di relazionarsi con le diverse parti interessate
  • Facilità di apprendimento e rapidità nel lavoro
  • Buone competenze di una seconda lingua ufficiale, buone conoscenze dell’inglese

Informazioni complementari

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Signora Katharina Probst-Meyer,
Responsabile della Sezione diritti dei passeggeri, tel. 058 465 47 42

Inizio del praticantato: 01.04.2020 o in data da convenire. Lo stage può avere inizio al massimo un anno dopo la conclusione degli studi. La durata dello stage è di 12 mesi. Numero di riferimento: 41065

Il datore di lavoro

L’Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC) è responsabile della vigilanza sull’aviazione civile in Svizzera, garantisce uno sviluppo aeronautico sostenibile, mantiene un elevato livello di sicurezza e crea le condizioni per un collegamento internazionale ottimale. L’UFAC fa parte del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC).
In qualità di collaboratore/trice dell’UFAC contribuirà a mantenere in movimento la Svizzera. Assumerà responsabilità, favorendo uno sviluppo di successo nel nostro Paese. L’UFAC offre un ambiente di lavoro moderno e flessibili che consente di fornire un importante contributo al collegamento sicuro della Svizzera a livello internazionale.

L’Amministrazione federale è attenta ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode quindi della massima priorità.

Poiché all’interno della nostra unità amministrativa le comunità linguistiche francese e italiana sono sottorappresentate, sono particolarmente gradite le candidature di persone appartenenti a queste comunità linguistiche.

Am 20.02.2020 veröffentlicht. Originalanzeige