Un/a praticante universitario/a – Divisione Sicurezza umana – Pace, elezioni e democrazia

Praktikum Abgelaufen Bern Student
Dieses Inserat ist leider ausgelaufen
Aber es warten noch tausend andere spannende Inserate auf Dich.
Neue Suche starten

Il/la praticante avrà l’opportunità di approfondire le questioni della trasformazione dei conflitti durante le elezioni e dei processi di riforma politica attraverso il dialogo e l’assistenza tecnica. In questo contesto affronterà inoltre le questioni del federalismo e dei processi parlamentari.

Le sue mansioni

  • Fornire supporto per l’analisi continua delle situazioni elettorali e politiche nei Paesi a rischio: redigere note e rapporti in inglese e in francese; contribuire alla redazione dei dossier di visita; preparare documenti di comunicazione interna ed esterna; svolgere ricerche tematiche
  • Fornire supporto per la manutenzione della rete dei partner nell’ambito della prevenzione dei conflitti e dell’assistenza tecnica nei processi elettorali mediante l’organizzazione di incontri, riunioni e seminari o la redazione di corrispondenza
  • Gestire i progetti durante l’intero ciclo: monitorare i progetti; preparare richieste di credito e valutazioni dei rapporti; preparare mandati esterni; elaborare termini di riferimento per gli esperti
  • Svolgere ulteriori mansioni nel quadro delle attività legate alla politica di pace

Il suo profilo

  • Master universitario o di scuola universitaria professionale in relazioni internazionali, scienze politiche, scienze giuridiche o in un settore affine
  • Ottime conoscenze di due lingue ufficiali e dell’inglese
  • Buone competenze interculturali ed eccellenti capacità di lavorare in un team
  • Autonomia, flessibilità e precisione sono requisiti indispensabili
  • La conoscenza del settore e l’interesse a continuare a lavorare in quest’ambito costituiscono titolo preferenziale

Informazioni complementari

Per ulteriori informazioni rivolgersi al signor Sébastien Coquoz, consulente tematico, sebastien.coquoz@eda.admin.ch.

Entrata in servizio: 1° gennaio 2021
Limitazione del posto: 12 mesi, non prolungabili
Termine per la presentazione delle candidature: 01.11.2020 Numero di riferimento: 43769

Chi siamo

All’interno del DFAE la Divisione Sicurezza umana (DSU) è incaricata di promuovere la pace e i diritti umani nel quadro della strategia di politica estera del Consiglio federale. Le sue attività sono incentrate sulla sicurezza dei singoli individui e sulla protezione dalla violenza, dalla guerra e dall’arbitrio. La DSU fa parte della Direzione politica.

L’Amministrazione federale è attenta alle necessità e ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode della massima priorità.

Poiché all’interno della nostra unità amministrativa la comunità linguistica francofona è sottorappresentata, sono particolarmente gradite le candidature di persone appartenenti a questa comunità linguistica.

Am 26.10.2020 veröffentlicht. Originalanzeige