Stagista universitario/a per la traduzione italiana

Praktikum Abgelaufen Bern Student
Dieses Inserat ist leider ausgelaufen
Aber es warten noch tausend andere spannende Inserate auf Dich.
Neue Suche starten

Vivere la cultura!
Tradurre dal tedesco (eventualmente anche dal francese e/o dall’inglese) all’italiano testi relativi a tutti gli ambiti di attività dell’UFC assicurando la qualità richiesta.

Le sue mansioni

  • Opportunità di scoprire i processi e gli strumenti di traduzione utilizzati all’UFC e di mettere in pratica le conoscenze acquisite durante gli studi
  • Tradurre principalmente dal tedesco, eventualmente dal francese e/o dall’inglese in italiano testi di natura politica, culturale, giuridica e amministrativa, tra cui interventi parlamentari, comunicati stampa, discorsi, corrispondenza e rapporti
  • Rivedere traduzioni redatte all’UFC e all’esterno e controllare bozze di testi in italiano destinati alla pubblicazione

Il suo profilo

  • Diploma universitario conseguito nel 2020/2021 (master), ovvero da meno di un anno
  • Italiano madrelingua, perfetta padronanza del tedesco, eventualmente conoscenze di francese e inglese
  • Spiccate doti redazionali, comunicative e organizzative, accuratezza, precisione e sicurezza stilistica, spirito di squadra
  • Buone conoscenze delle applicazioni MS-Office. Conoscenze di base di uno o più sistemi di traduzione assistita costituiscono un vantaggio
  • Interesse per i vari ambiti della cultura

Informazioni complementari

Per ulteriori informazioni si prega di rivolgersi a Silvia Giacomotti, responsabile servizio Traduzioni, tel. 058 481 08 24.

Durata dello stage: 10 mesi, a partire dal 01.03.2021. Numero di riferimento: 44041

Chi siamo

L’Ufficio federale della cultura (UFC) è l’autorità responsabile delle questioni di politica culturale, della promozione culturale, della conservazione e della mediazione dei valori culturali.

Il servizio Traduzione traduce testi nelle lingue ufficiali per tutte le unità organizzative dell’UFC, inclusa la BN.

L’Amministrazione federale è attenta alle necessità e ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode della massima priorità.

Poiché all’interno della nostra unità amministrativa le donne sono sottorappresentate, le loro candidature sono particolarmente gradite.

Am 28.12.2020 veröffentlicht. Originalanzeige