Praticante universitario/a in Economia Energetica Urgent hiring

Praktikum nicht angegeben Bern Student

Affrontiamo preparati il futuro.
Analizzi con minuzia sotto il profilo economico impianti di produzione energetica rinnovabili e contribuisca a plasmare la politica energetica e climatica della Svizzera del domani.

Le sue mansioni

  • Sostenere la Divisione nell’elaborazione di misure innovative nel quadro della legge sul CO2
  • Seguire lo sviluppo di concezioni a livello organizzativo e strategico e valutare le opzioni di attuazione che ne derivano
  • Partecipare alla creazione di uno strumento di analisi della redditività della forza idrica
  • Raccogliere ed elaborare dati sulla redditività della forza idrica in Svizzera
  • Organizzare riunioni e redigere protocolli, principalmente in tedesco

Il suo profilo

  • Diploma universitario (Master) in scienze naturali e buona conoscenza delle tecnologie energetiche
  • Interesse per la politica energetica e climatica
  • Prime esperienze nello sviluppo di concezioni
  • Attitudine per i numeri e l’analisi economica
  • Buone conoscenze attive in almeno una seconda lingua ufficiale e, se possibile, conoscenze passive in una terza lingua ufficiale

Informazioni complementari

Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Sig.ra Annina Fäs, Specialista Ricerca energetica e Cleantech, tel. +41 58 484 97 73

Il praticantato può iniziare al più tardi un anno dopo il conseguimento dell’ultimo titolo di studio.
La sua durata è di dodici mesi. Numero di riferimento: 45031

Chi siamo

L’Ufficio federale dell’energia (UFE) garantisce un approvvigionamento energetico sicuro, economico e sostenibile in Svizzera e promuove l’efficienza energetica come anche le energie rinnovabili. L’UFE fa parte del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC).
In qualità di collaboratore/trice dell’UFE contribuirà a determinare il futuro della Svizzera. Assumerà responsabilità, collaborando a progetti impegnativi, favorendo uno sviluppo di successo nel nostro Paese. L’UFE offre un ambiente di lavoro moderno che consente di fornire un importante contributo allo sviluppo sostenibile della Svizzera.

L’Amministrazione federale è attenta alle necessità e ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode della massima priorità.

Poiché all’interno della nostra unità amministrativa la comunità linguistica francofona e quella italofona sono sottorappresentate, sono particolarmente gradite le candidature di persone appartenenti a queste comunità linguistiche.

Am 18.03.2021 veröffentlicht. Originalanzeige