praticante universitario/a in gestione del personale e preventivazione

in Bern
Praktikum Abgelaufen Student
Dieses Inserat ist leider ausgelaufen
Aber es warten noch tausend andere spannende Inserate auf Dich.
Neue Suche starten

Il personale, il nostro compito
Si interessa a temi politici e lavora volentieri con i numeri? Durante questo interessante praticantato universitario, Lei collaborerà agli iter della politica e avrà la possibilità di conoscere a fondo il processo di preventivazione dell’Amministrazione federale.

Le sue mansioni

  • Collaborare alla redazione di pareri relativi ad affari del Consiglio federale e interventi parlamentari nell’ambito della consultazione degli uffici
  • Esaminare le domande di credito e assistere nella preparazione dei colloqui concernenti il preventivo con i dipartimenti
  • Collaborare alla redazione del reporting parlamentare

Il suo profilo

  • Diploma universitario di livello master preferibilmente in economia o scienze politiche
  • Ottime competenze redazionali e stilistiche
  • Buone conoscenze degli iter della politica Svizzera e spiccato interesse per la politica federale
  • Autonomia, resistenza psicofisica, flessibilità e interesse a lavorare in piccoli gruppi
  • Buone conoscenze attive di almeno una seconda lingua ufficiale

Informazioni complementari

Per ulteriori informazioni è a disposizione:
Signor Martin Meier, capo Gestione del personale e preventivazione, tel. 058 465 14 76

Attendiamo con interesse la Sua candidatura sul nostro portale d’impiego. Per farlo, clicchi su «Per candidarsi».

La durata del praticantato è limitata a un anno

Il conseguimento del diploma risale a meno di 12 mesi prima dell’inizio del praticantato Numero di riferimento: 614-47684

Chi siamo

Il comparto Gestione del personale e preventivazione provvede affinché, mediante un’adeguata preventivazione, la Confederazione abbia a disposizione le risorse umane necessarie all’adempimento dei suoi compiti. Fa in modo che i mezzi finanziari siano utilizzati in modo oculato e trasparente. Inoltre, garantisce la presentazione del rendiconto all’attenzione del Consiglio federale e del Parlamento tramite un controlling e un reporting del personale.

L’Amministrazione federale è attenta alle necessità e ai diversi vissuti dei suoi collaboratori e ne apprezza la diversità. La parità di trattamento gode della massima priorità.

Poiché all’interno della nostra unità amministrativa la comunità linguistica francofona e quella italofona sono sottorappresentate, sono particolarmente gradite le candidature di persone appartenenti a queste comunità linguistiche.

Am 11.11.2021 veröffentlicht. Originalanzeige